Spedizione Internazionale Gratuita

surf balance board
surf balance board

COSTABOARD ROOTS

Fino al 2010 ho lavorato come consulente IT in grandi aziende. Nei miei sogni, tuttavia, desideravo poter andare a fare surf e snowboard molto più spesso o ricominciare a fare skateboard dopo circa 20 anni di pausa dallo skate.

La voce in me si è fatta sempre più forte, chiedendo: “voglio davvero passare così tanto tempo a fare qualcosa che non non mi piace fare?” e "cosa posso fare per cambiarlo?". Sono sicuro che anche alcuni di voi si stanno ponendo le stesse domande.

Per me - come fondatore di COSTABOARD - l'avere accesso agli sport estermi era la via d'uscita dalla mia vita passata.

Ispirato dagli sport da tavola esistenti, ho iniziato a costruire le mie prime forme di balance board nella cucina del mio appartamento (non è una buona idea ;) ). Ho sperimentato molto la forma e la funzionalità della tavola. Una tavola di legno rigida con tappi sul lato inferiore mi è sembrata subito molto noiosa. Volevo fare manovre più fluide e la tavola doveva essere più leggera. Il mio obiettivo era creare un mostro agile e compatto per fare tricks e acrobazie ... una vera FREESTYLE BALANCE BOARD ...

All'inizio ho sviluppato la tavola durante il mio tempo libero, perché ero ancora intrappolato nel mio lavoro di 40 ore. "Non potrei mai guadagnarmi da vivere solo con i COSTABOARD", pensavo in quel momento. E poi Guido è arrivato in mio aiuto...

Crescere negli anni ‘80 vicino a Esslingen, un surfista di nome Guido ha aperto un negozio di surf. Ha costruito tavole da surf e ha vissuto la vita del surfista così come da manuale. Guido era sempre raggiante e creava un'atmosfera fantastica, ed io adoravo andare al suo negozio di surf. Guido ha svolto un ruolo importante nella mia vita diventando un modello da seguire.

Quando stavo cercando canali di vendita per le mie prime COSTABOARD, ho scritto a Guido e gli ho chiesto se voleva essere il primo negozio a vendere la mia nuova tavola. Dopo tre giorni, però, ebbi la triste risposta da sua moglie che il mio caro Guido aveva perso la battaglia contro il cancro pochi giorni prima. Questa notizia fu inaspettata e mi buttò un pò giù.

Anche se Guido non lo saprà mai, è stato lui il motivo per cui ho potuto rinunciare a tutto ciò che non mi stava rendendo felice. Mi ha dato il coraggio di credere in me stesso, nelle mie idee e nel successo del COSTABOARD e di andare avanti. Grazie, Guido!

SEGUI SEMPRE I TUOI SOGNI

So quanto questo motto suoni banale adesso. Probabilmente lo leggi ogni giorno sui social media e ovunque per strada, ma questo è esattamente ciò che è la vita secondo me. Abbiamo solo UNA vita e tutti dovrebbero sfruttare l'opportunità per riempire la propria con quanta più gioia e felicità possibile. Questo è il miglior regalo che puoi fare a te stesso e a chi ti circonda.

Non è sempre facile inseguire i propri sogni, lo so, posso solo consigliare a tutti di provarci, anche se non sapete esattamente dove vi porterà. Ascolta la tua voce interiore, sa cosa vuoi. Se non ora, quando?

Non aspettare che arrivi il momento giusto, perché molto probabilmente non arriverà mai, fallo ORA!

SEGUI SEMPRE I TUOI SOGNI!

Suche

IT
IT